venerdì 8 dicembre 2017

FONDAZIONE BENJAMIN MEHNERT - Canile 3.0 Ep.#05: la possibilità di poter cambiare il futuro

¡el galgo!


L'inizio, in terra di Spagna: di notte, illuminazione artificiale, pioggia e una infinità di voci canine. Non sembra molto incoraggiante, invece il pathos si scioglierà alla luce del sole, con la scoperta di una realtà di recupero cani dal respiro realmente internazionale; il cambio di passo, l'aumentar della scala - rispetto alle risorse, agli spazi, al numero di cani coinvolti, al tipo di progettualità - è davanti ai nostri occhi.

domenica 3 dicembre 2017

Entriamo

guardate bene che cosa regge in mano Giulia, perché  non è solo un dettaglio...


Intanto, è dicembre. 
Che poi, è vero che Natale è tutto consumismo Vero è! Non è solo una frase retorica: con la inculcata frenesia dello spendere, i mall-centri commerciali se la sono ingoiato il significato di ricorrenza, insieme con gli alberi illuminati, le mangiatoie, le stalle, le stelle comete, i fuochi precristiani i chi-più-ne-ha-più-ne-metta, e tutto quanto vi venga in mente di festoso, festivo, ricorrente, sacro, sciamanico, astronomico, Yule, o il Solstizio.
Che poi, è vero che il 31 dicembre (conosciuto anche come San Silvestro) è una convenzione 'inventata', per vendere viaggi e cenoni e concerti. Vero è! Non è solo una frase al sapor di disincanto: con la smania forsennata dell'esserci, dell'evento, del vivere al centro dello show, gli stadi, i palchi in piazza, le piste da sci, hanno travolto ogni sensazione di passaggio, di bilancio, di giro di boa, di attesa, di veglia da fare insieme a qualcuno che è importante o che ci è vicino.

martedì 28 novembre 2017

Canile e Gattile Lilli e il Vagabondo - Canile 3.0 Ep.#04.2: "ma magari quello li, è il miocane..."

Lui è Eugenio, 1 anno, cerca casa dalla pagina FB Canile e Gattile Municipale Lilli e il Vagabondo di Parma


dalla pagina Facebook del Canile e Gattile Lilli e il Vagabondo di Parma


Ecco: subito un bel cane e un bel gatto neri, per introdurre la seconda parte del video che Luca Spennacchio ha girato al Canile e Gattile Municipale Lilli e il Vagabondo di Parma.
Il colore nero è uno dei tanti sciocchi miti da smontare, tra quelli che affliggono cani e gatti e che è nell'elenco dei motivi per cui canili e gattili esistono. Che fanno tutti capo - chi più, chi meno - alla profonda non conoscenza sia di chi sia un cane, sia di chi sia un gatto.

sabato 25 novembre 2017

Dalle ginocchia di nonno al coltello del fidanzato in 58 frasi


Le parole formano i pensieri. Ai pensieri seguono le azioni. Le azioni diventano comportamenti. I comportamenti si fanno abitudini. Le abitudini creano il destino. O no?

Non si può vivere sempre col cuore in gola.

"Com'eri vestita?"


venerdì 24 novembre 2017

Viaggio al termine della notte, a Torino NOmattatoio per l'undicesima volta

« Ve lo dico io, gentucola, coglioni della vita, bastonati, derubati, sudati da sempre, vi avverto, quando i grandi di questo mondo si mettono ad amarvi, è che vogliono ridurvi in salsicce da battaglia... È il segnale... È infallibile. È con l'amore che comincia. »

Non hai mai letto il libro di Louis-Ferdinand Céline, che dà il titolo a questo post e la didascalia alla prima foto. Ti ha sempre suggestionato il titolo: ha qualcosa di arcano, di drammatico, di inevitabile, che sembra speranza ma forse non lo è: il termine della notte dovrebbe essere la luce. Ma se fosse un termine definitivo, invece?
Ma se la luce del giorno fosse quella dell'ultimo giorno della nostra vita? E se fosse invece una luce artificiale? Di un lager? di una prigione? di un laboratorio? 
Di un mattatoio?


giovedì 23 novembre 2017

Il cuore in una zampa




"Tesoro, ti amo". Sei quasi sicuro che questa sia una delle cinque frasi più belle che si possano ascoltare, o persino pronunciare - in assoluto.